OGM

19. Le posizioni assunte dai governi sugli OGM si basano sulla “superstizione medievale”

19Lynas sostiene che le posizioni assunte dai governi scozzesi e gallesi sugli OGM si basano sulla “superstizione medievale come un imperativo strategico”.

>br/>
Le due amministrazioni hanno adottato un approccio a muso duro e scientifico nei confronti degli OGM, guardando la scienza con notevole profondità per molti anni.

Sono giunti alla conclusione che la scienza (sia quella di dominio pubblico sia quella dei dossier “riservati” di valutazione) non supporta la visione che gli OGM siano innocui per la salute o per la sicurezza dell’ambiente – e hanno attuato politiche che riflettono tale situazione e che si basano sul principio di precauzione.

FONTE: http://www.gmfreecymru.org/pivotal_papers/lynas_school.html

 

Link utili:

The Concordat relating to GM issues in the UK: http://www.scotland.gov.uk/Publications/2007/04/GMConcordat http://archive.scottish.parliament.uk/business/committees/historic/health/or-02/he02-3102.htm Welsh Government: Genetically Modified Organisms http://wales.gov.uk/topics/environmentcountryside/farmingandcountryside/
plantsseedsbiotechnology/geneticallymodifiedorganisms/?lang=en

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.